ecografia pavia
Altre attività didattiche
 

Per quanto riguarda l’attività internazionale, ogni anno vengono ospitati, per periodi variabili da alcune settimane a 1-2 mesi, colleghi italiani ed esteri che desiderano familiarizzare con l’impiego dell’ecografia nelle malattie infettive. Accanto a tale attività svolta all’interno della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo meritano di essere ricordati sia l’attività di insegnamento svolta a partire dal 2004 presso il Congresso Nazionale della American Society of Tropical Medicine and Hygiene sia i numerosi corsi specialistici sull’utilità dell’ecografia con particolare riguardo all’AIDS ed alle Malattie Infettive e Tropicali del Fegato.
La Struttura di Ecografia sostiene numerosi progetti di collaborazione con i Paesi in via di sviluppo con la partecipazione dei propri medici a diversi corsi di Ecografia in Paesi Africani (Congo, Zanzibar, Isola di Pemba-Tanzania, Kenya, Uganda) in collaborazione con Ospedali locali e Organizzazioni non governative.
In quest’ambito, inoltre, è in corso di attuazione un progetto di studio e ricerca della durata di 5 anni, (dal 2006 al 2010), ufficialmente riconosciuto dal Ministero della Sanità di Zanzibar, per l’introduzione e lo sviluppo della diagnostica ecografica nell’Arcipelago.
 
Lezioni di tipo teorico sono inoltre svolte nell’ambito di numerose scuole di Specializzazione della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Pavia e di altre sedi.
 
Da quando in Italia è entrato in vigore il sistema di Accreditamento mediante ECM, tutta l’attività didattica è regolarmente accreditata.